Marco Aurelio. Michelangelo. Le tassellature

Pubblicato il Pubblicato in UDA interdisciplinare

Sulla moneta da 50 centesimi è raffigurata la statua equestre (a cavallo) di Marco Aurelio, l’imperatore filosofo, appoggiata sulla celebre piazza del Campidoglio progettata da Michelangelo Buonarroti nel XVI sec.

moneta

La piazza del Campidoglio (scendere per esempio al capolinea del tram 8) fu realizzata nel 1938  dall’ingegnere Silvio Sensi, su progetto dell’architetto Antonio Munoz, che si era ispirato ad una vecchia incisione, risalente al 1567, durante il regime fascista con a capo Benito Mussolini.

piazzavecchia

La famosa statua di Marco Aurelio è uno dei pochissimi bronzi antichi scampati alla distruzione o alla fusione (fondere, far diventare liquido un metallo solido), forse perché si credeva rappresentasse Costantino, primo imperatore cristiano. Fu trasportata dalla Piazza del Laterano per volere di Paolo III, nel 1538, nonostante il parere contrario di Michelangelo e posta sopra un elegante piedistallo disegnato dallo stesso artista.
Nel 1981 la statua attaccata dalla corrosione dell’inquinamento è stata rimossa e restaurata, oggi si trova nei Musei Capitolini. Sul piedistallo, nella piazza, è stata posta una copia.
segue Le forme geometriche della Piazza